You are here

U16Ecc: Troppo cuore Tiber. Passa l’Algarve 64-70

Con la testa ancora al Torneo della Befana, ed il buon piazzamento sul gradino più basso del podio, I tiberini affrontavano questa mattina l’Algarve, in uno scontro diretto a tutti gli effetti. La troppa voglia di riempiere la casella delle vittorie, purtroppo gioca un brutto scherzo ai bluarancio. Ottimo l’avvio nel primo quarto, figlio proprio dell’entusiasmo da torneo, a cui segue un secondo quarto forse meno brillante, ma indubbiamente più attento. L’intervallo lungo spezza il ritmo, e con le energie in riserva, gli ospiti servono il contro parziale, mettendo la testa avanti. L’esperienza insegna che a volte giocare con troppo cuore, non aiuta. Lo sconfinato desiderio di rivalsa, contro un destino beffardo, toglie lucidità nei momenti importanti della partita. Di contro, il ritrovato entusiasmo, unito ad una migliore conoscenza dei temi tattici della partita, certamente tornerà utile in altre gare, non necessariamente di questo campionato. È sempre un percorso a tappe, fatto di curve e salite, continue e costanti. Bisogna passarle tutte, o più che sia possibile, continuando a pedalare, guardando sempre più avanti.

Tiber 64-70 Algarve
(17- 10; 15-15; 15-25; 17-20)
Piacitelli 3
Dattolo 24
Niccolai 18
Omagbon 5
Bagaglini 8
Luzi 6
Belardinelli
Izzo
Sartini
Gentile

Alessandro Barilani – Ufficio Stampa US TIBER BASKET

Post Correlati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti