You are here

Serie B: La Tiber consolida la posizione in classifica superando Battipaglia 87-56

La Tiber domina tecnicamente la partita, chiudendo gli avversari nell’angolo, prendendo la vittoria che serviva per avvicinare la quota salvezza. La partita si gioca nelle primi due frazioni, con il solo Anumba a tenere I campani aggrappati alla partita. Un super Valentini (doppia doppia finale per punti e rimbalzi) ed il solito brillantissimo Ricciardi (classe 81), a dettare ritmi e giocate per I compagni, mettendosi in proprio quando serve. Ma è tutta la squadra a girare bene, e lo dimostra Santucci, in un momento di forma strabiliante, capace di punire da dietro l’arco ogni disattenzione difensiva, riuscendo anche non far rimpiangere l’assenza di Bertoldo ancora in lista infortunati. Altro assente illustre Napolitano, ma la squadra di Polidori ha uomini per ogni ruolo. Per punti nel pitturato e punti da seconde occasioni, I bluarancio tagliano ogni velleità agli ospiti, incatenati come sono ad un laconico 30% generale dal campo (58% per I bluarancio). Ridolfi regala spettacolo su entrambi I lati del campo, chiudendo con un paio di rubate ed affondate che, visto il periodo da AllStarGame, fanno saltare tutti-in-piedi! Capitan Padovani, si muove sulla linea di fondo come un ballerino, anguilla che sguscia via imprendibile. Nel pacchetto Under a mettersi in evidenza è Galli (L.). Ragazzo con buona verticalità, s’iscrive alla gara duellando a distanza con Santucci per il titolo, tutto inventato da parte nostra, di best 3point shooter della gara, bucando la retina a ripetizione. Una normale giornata in ufficio per Reali, Dalsasso Algeri e Moretti, che giocano liberi e leggeri, strappando applausi per assit al bacio per I compagni e giocate mai fine a se stesse. Quota salvezza sempre più vicina, complice anche il risultato di Venafro tutto pro Tiber. Unica nota stonata, l’uscita dal campo di Belloni per infortunio con una manciata di secondi dalla sirena finale . Al momento in cui scriviamo la cronaca, non abbiamo aggiornamenti medici. A lui vanno gli auguri di pronta guarigione da parte di tutto l’ambiente.

Parziali: 28-14, 25-11, 17-12, 17-19

TIBER: Andrea Valentini 25 (9/11, 1/1), Daniele Ricciardi 14 (2/7, 2/6), Matteo Santucci 10 (2/4, 2/4), Leonardo Galli 10 (2/2, 2/4), Giorgio Algeri 6 (2/5, 0/0), Federico Ridolfi 6 (3/5, 0/0), Marco Reali 5 (0/0, 1/2), Andrea Dal sasso 4 (2/4, 0/0), Federico Padovani 4 (2/2, 0/0), Adriano Moretti 3 (0/3, 1/1), Filippo Belloni 0 (0/1, 0/1), Leonardo Campelli

BATTIPAGLIESE: Ikechukwu simon junior Anumba 13, Vittorio Visentin 12, Aldo Filippi 11, Kevin Cusenza, Mattia Norcino 5, Francesco Santoro 5, Lorenzo Federico 3, Ludovico Visconti 0, Antonio Vigilante 0, Luigi Spera 0, Luigi Romanelli

Post Correlati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti