You are here

MiniBk: Torneo Grottanelli, esperienza positiva.

Come si suol dire “abbiamo fatto legna”. L’obiettivo era proprio quello. Partecipando ad un torneo importante come quello organizzato dalla Stella, serviva valutare il nostro qui ora. Se sotto certi punti di vista, più che altro organizzativi, il capitale umano, nel senso più alto del concetto, che abbiamo a disposizione, ha saputo reagire alle difficoltà, con un crescendo di rendimento importante. Il gap tecnico/atletico che esiste con altre società, non scalfisce il forte senso di gruppo che abbiamo testato già da tempo. Ragazzi sempre presenti, uno zoccolo duro, ed appassionato. Dal punto di vista tecnico, tolta la ruggine della prima partita, abbiamo visto (ed apprezzato), la ricerca del passaggio giusto al compagno giusto senza fretta. Manca indubbiamente quella voglia tutta da campetto, per prendere la palla ed attaccare, come anche il saper prendere decisioni rapidamente. L’agonismo in senso puro, quel senso di sana competizione che solo le partite di un torneo ti regalano, è cresciuto di pari passo con l’esecuzione tecnica. Siamo soddisfatti dei progressi, tra il timido ed il deciso. Siamo sulla strada giusta, anche se il lavoro da fare è tanto. Bravi tutti, anche chi dalla tribuna non mancava di incitare I ragazzi. Questo è la genesi di una squadra.

Alessandro Barilani – Ufficio Stampa US TIBER BASKET©

Post Correlati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti