Il PalaDonati si rifà il trucco.

“Non chiederemmo mai ad una signora di cinquant’anni di superare la prova costume. Le rughe non sono segno d’imperfezione, ma solo l’inevitabile testimonianza della vita che scorre” (anonimo)

L’estate è arrivata, e finalmente cambieranno i ritmi delle nostre giornate. Dalla frenesia invernale, passeremo al relax estivo. Che sia mare o montagna, la parola d’ordine sarà “vacanza”…ma non alla TIBER! In programma abbiamo diversi lavori che restituiranno il PalaDonati, rinnovato per l’inizio della nuova stagione. Il nostro campo è un impianto storico della capitale, ed i segni del tempo, se da un lato trasudano storia ed emozioni, dall’altro evidenziano la necessità di un maquillage profondo. Detto fatto! Il capo struttura Giovanni, è già a lavoro. Tante le aree su cui intervenire, ad iniziare dalla vetrina …il campo, che “subirà” un restiling, tanto da non invidiare nulla ad arene più mainstream. I lavori investiranno anche le tribune che saranno rifatte, migliorandone capienza e comodità. Se il proscenio cambia, il “dietro le quinte” anche di più. In primis gli spogliatoi. Saranno migliorati per accoglienza e dotazioni. Il backstage del PalaDonati, sarà il cuore pulsante di una società che finalmente avrà una sala pesi degna di questo nome. I nuovi spazi permetteranno ai nostri atleti di allenarsi in maniera più completa, e professionale, senza invadere il campo centrale. I lavori da fare sono tanti ed i nostri atleti al rientro dalle vacanze, troveranno un ambiente più accogliente e confortevole tinteggiato di fresco con i soliti, vecchi colori del nostro cuore! Noi non vediamo l’ora che ste’ vacanze finiscano …per tornare a casa!

Buone vacanze a tutti

Alessandro Barilani – Ufficio Stampa US TIBER BASKET©

Rispondi